Rateizzazione dei debiti

La tutela degli interessi finanziari dell’Unione europea riveste notevole importanza nel rapporto intercorrente tra le Istituzioni europee e i singoli Stati membri, con particolare riguardo alla disciplina dei fondi europei. L’atto che ha dato impulso ai processi legislativi, giudiziari ed amministrativi, finalizzati alla tutela degli interessi finanziari dell’Unione è rappresentato dalla Convenzione del 26 luglio 1995, ratificata dall’Italia con la l. n. 300/2000 ed entrata in vigore il 17 ottobre 2002. Nell’ambito del settore della politica agricola comune, la tutela degli interessi finanziari viene esercitata in più direzioni ed attraverso la cooperazione di vari soggetti istituzionali, tra i quali proprio gli Organismi pagatori.

All’ARCEA, quale Organismo pagatore riconosciuto con D.M. MIPAAF del 15 ottobre 2009, è demandata la cura di tutte le procedure finalizzate al recupero degli importi indebitamente percepiti.


Warning: Creating default object from empty value in C:\inetpub\wwwroot\sito_arcea\templates\italiapa\html\com_content\category\default_articles.php on line 24
Filtri
Lista degli articoli nella categoria Rateizzazione dei debiti
Titolo Autore Visite
REGOLAMENTO DELLA PROCEDURA DI RATEIZZAZIONE DEI DEBITI - REVISIONE 2 Scritto da Amministratore Visite: 45
REGOLAMENTO DELLA PROCEDURA DI RATEIZZAZIONE DEI DEBITI Scritto da Amministratore Visite: 651

Dove siamo

� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

Link Istituzionali

  • PSR Calabria
  • AGEA
  • MIPAAF
  • Commissione Europea - DG AGRI
torna all'inizio del contenuto